Master in Assessment e Development Center per HR – 8° edizione

febbraio-novembre 2021
Milano

Molto spesso accade che organizzazioni complesse abbiano l’esigenza di ripensare ai propri sistemi di valutazione e esprimano il bisogno di introdurre metodologie innovative, adeguandole a vision e mission aziendali.

L’obiettivo del Master è quello di preparare professionisti della progettazione e conduzione di Assessement Center di Selezione e Sviluppo HR.

Ampio spazio viene dato alla sperimentazione in vivo delle prove, con laboratori di progettazione e gruppi di lavoro.

ISCRIVITI AL CORSO
Devi essere registrato ed effettuare il login per iscriverti al Corso

Locandina

Obiettivi

I processi di valutazione sono prassi sempre più comuni nelle aziende e le metodologie di assessment hanno dovuto adeguarsi al mutamento dei processi e delle relazioni lavorative. Molto spesso accade che organizzazioni complesse abbiano l’esigenza di ripensare ai propri sistemi di valutazione ed esprimano il bisogno di introdurre metodologie innovative, adeguandole a vision e mission aziendali.

Saper essere innovativi è richiesto in chi progetta Assessment di selezione e di sviluppo e, a cascata, in chi somministra prove, test e strumenti di varia natura.

L’obiettivo del Master è quello di implementare competenze in termini sia di progettazione, sia di conduzione ed elaborazione delle prove.

Nell’ottica di capire al meglio alcuni meccanismi sottostanti le prove tipiche dell’assessment, verranno sperimentati in prima persona role play, discussioni di gruppo, in basket, ecc., simulando delle vere e proprie sessioni di valutazione. In parallelo si guideranno i partecipanti ad allenare le proprie capacità di osservazione dei comportamenti e di valutazione delle soft skills.

Verrà dedicata un’attenzione particolare alla personalizzazione delle prove, in modo che i singoli professionisti possano creare progetti davvero calzanti per le singole realtà di riferimento.

Programma formativo

G. Ferrari (20/02/21)
Presentazione del Master
La progettazione della valutazione

  • Aspetti di progettazione dell’AC e DC
  • Aspetti di consulenza organizzativa e analisi della domanda
  • Il processo di selezione
  • Le competenze dell’assessor
  • Coaching e formazione

M.S. Introvini (20/03/21)
Il sistema delle competenze

  • Aspetti di analisi organizzativa, la cultura e il clima
  • Come definire un modello di competenze
  • Dalla posizione al ruolo, dal ruolo alle competenze, dalle competenze ai comportamenti osservabili
  • Come scegliere le prove

G. Ferrari (17/04/21)
Il bilancio di competenze

  • Strumenti per eseguire l’inventario delle competenze
  • Individuazione delle competenze distintive e identificazione delle capacità sottese
  • Selezione delle competenze necessarie in base al ruolo ed alla mansione
  • Questionari di raccolta per il bilancio delle competenze
  • Redigere il bilancio finale ed i piani di sviluppo

M.S. Introvini (21/05/21)
Simulazione di un Assessment Center (PARTE 1)

  • Le prove individuali (test e questionari)
  • Le prove individuali: il public speaking
  • Le prove di gruppo (role play ruoli liberi)
  • In basket

M.S. Introvini (22/05/21)
Simulazione di un Assessment Center (PARTE 2)

  • Role play a ruoli assegnati e lo strumento del feedback incro- ciato
  • Decision making
  • Giochi per valutare il pensiero creativo

G. Ferrari (19/06/21)
Le prove individuali

  • Prove individuali: test e questionari
  • Questionari motivazionali
  • Questionari valoriali
  • Test attitudinali
  • Simulazioni di somministrazione
  • La rielaborazione dei dati

V. Penati (17/07/21)
Le prove individuali

  • Prove individuali: in basket e decision making
  • Aspetti di somministrazione
  • Aspetti di correzione
  • La progettazione di nuove prove

V. Penati (18/09/21)
Le prove di gruppo

  • Prove di gruppo: i role play
  • Tecniche di osservazione delle dinamiche di gruppo
  • L’utilizzo delle griglie di osservazione
  • La progettazione di nuove prove di gruppo

G. Ferrari (16/10/21)
Interviste e profili

  • Interviste di selezione e colloqui di sviluppo
  • Piani di miglioramento individuali
  • L’elaborazione dei profili: numerico, grafico, descrittivo
  • Simulazione di stesura di profili
  • Simulazione di colloqui

V. Penati (13/11/21)
La selezione del personale in remoto

  • Lo screening CV
  • La selezione da remoto: l’immagine dell’azienda selezionatrice
  • Gli strumenti della selezione da remoto
  • Il video-colloquio di selezione: tecniche di conduzione del colloquio da remoto
  • L’impiego dei social network
  • Nuove competenze oggetto di valutazione: flessibilità, creatività, plasticità, adattamento

Materiale didattico

Il materiale discusso e proiettato in ogni lezione sarà reso disponibile ai partecipanti il giorno seguente la lezione in formato digitale e inviato via mail. Oltre alle slide e alle schede delle prove verrà consegnato il libro in versione e-book Assessment & Development Center, Manuale di teorie, tecniche e strumenti per la valutazione (2018) di A. Girard. e V. Penati, Edizioni FS.

Docenti

Giuseppe Ferrari
Presidente della Sipiss, Direttore Editoriale delle Edizioni FS ed Editor in Chief del Journal of Health and Social Science. Esperto in consulenza organizzativa e nella progettazione di prove e strumenti per la valutazione delle competenze. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni sulla gestione delle patologie psichiatriche nei luoghi di lavoro. Psicologo e Psicoanalista.

Maria Sara Introvini 
Psicologa specializzata in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, consulente per lo sviluppo delle risorse umane e formatrice. Si occupa di servizi per la crescita e la valorizzazione delle persone in azienda tra i quali la selezione, il coaching, la formazione e l’orientamento. Progetta ed eroga assessment e development center, percorsi per l’implementazione di competenze trasversali: comunicazione, public speaking, gestione delle emozioni.

Valentina Penati
Psicologa-psicoterapeuta ad indirizzo cognitivo-costruttivista è specialista del trattamento dei disturbi del comportamento alimentare e dei disturbi d’ansia. Nel campo del benessere, promuove l’utilizzo delle tecniche di rilassamento e mindfulness come strumento dedicato a chi sta bene e vuole stare ancora meglio. Il focus della sua attività è la “prestazione” nelle sue diverse forme, sia essa lavorativa, sportiva, artistica o di adattamento alle fasi di vita. Svolge attività di consulenza e di formazione per numerose aziende e multi-nazionali. Autrice di numerosi testi, tra cui “Il libro dei giochi psicologici” vol 1,2,3,4,5 per Edizioni FS.

 

Destinatari

Il Master è rivolto a psicologi

Costi e sconti

La quota di iscrizione è di 1800 € + IVA 22%.

Sconto del 5% per iscrizioni multiple e 5% di sconto per gli EX-CORSISTI
15% sconto per iscrizioni entro il 01/12/20

Sarà possibile effettuare il pagamento in tre rate:

  • la prima all’atto dell’iscrizione (€ 600/scontata+Iva 22%)
  • la seconda entro il 30/04/2021 (€ 600+Iva 22%)
  • la terza entro il 30/07/2021 (€ 600+ Iva 22%)

La quota di partecipazione verrà rimborsata unicamente per disdette comunicate entro 15 giorni dalla data del corso.

ISCRIVITI AL CORSO
Devi essere registrato ed effettuare il login per iscriverti al Corso